Consulenza HACCP

Il sistema HACCP comprende tutta una serie di procedure necessarie a garantire la più totale sicurezza alimentare. Si tratta di un procedimento di cui devono essere dotate imprese ed individui che si occupano di somministrazione degli alimenti, e va integrata con un piano di autocontrollo. Noi di Gruppo Minerva supportiamo le aziende che lavorano direttamente o indirettamente con cibi e bevande con un servizio di consulenza HACCP completo e su misura.

Non solo corsi di formazione per addetti e responsabili HACCP con lezioni in aula e corsi haccp online, aiutiamo i nostri clienti anche nella redazione del piano di autocontrollo (o manuale HACCP).

Il piano di autocontrollo e manuale HACCP

Un manuale ben strutturato deve seguire i sette principi HACCP:

  1. Individuazione e analisi dei pericoli: vanno compresi tutti i potenziali rischi connessi alla produzione alimentare, in ogni fase del procedimento.
  2. Riconoscimento dei punti critici di controllo: si tratta di fasi in cui è indispensabile avviare una procedura per eliminare o ridurre i pericoli.
  3. Definizione dei limiti critici: questo fa sì che i prodotti siano sicuri e rispettino i requisiti previsti dalla legge.
  4. Stesura delle fasi di monitoraggio: vale a dire una serie di misure da mantenere sotto controllo, come la temperatura di conservazione e il controllo igienico.
  5. Pianificazione delle azioni correttive: tutte quelle attività necessarie a ripristinare le condizioni di sicurezza ottimali.
  6. Elaborazione delle procedure di verifica: devono tener conto anche dell’adeguatezza delle misure di controllo e possono subire variazioni col tempo.
  7. Messa a punto delle procedure di registrazione: questo include tutti i documenti riferiti all’attività alimentare.

La nostra consulenza HACCP per la stesura del piano di autocontrollo comprenderà fattori quali l’identificazione dell’esercizio e la descrizione dei locali, l’elenco di tutte le attrezzature utilizzate, l’analisi delle fasi dell’intera produzione alimentare e, ovviamente, l’identificazione del responsabile HACPP e del personale occupato.

consulenza-manuale-haccpI passaggi che seguiremo assieme riguarderanno:

  • Approvvigionamento delle materie prime;
  • Conservazione, preparazione e somministrazione degli alimenti;
  • Pulizia e sanificazione degli ambienti, e calendarizzazione degli interventi;
  • Igiene del personale;
  • Disinfestazione e derattizzazione;
  • Compilazione della scheda del piano di autocontrollo HACCP;
  • Formazione in relazione alla documentazione fornita al responsabile dell’attività HACCP;
  • Formazione di base su igiene degli alimenti e del personale del punto vendita.

Hai bisogno di un consulente HACCP professionale che possa seguire l’adeguamento della tua azienda? Contattaci subito!


Ti interessa?

Lascia i tuoi dati e ti richiamiamo noi!
Ho letto e accetto la privacy e cookie policy